Conosco la Pro Loco di Robecco sul Naviglio da molti anni.
Posso dire che grazie a loro ho iniziato a raccontare l’arte vicina di casa.
I primi passi da guida li ho mossi qui, lungo le sponde del Naviglio Grande, tra le splendide ville che si affacciano sul canale. E la cosa straordinaria è che ancora oggi ci sono realtà come queste che si trasformano in veri e propri ambasciatori di questa bellezza e che continuano ad impegnarsi per diffonderla e condividerla.
Sono Francesco Mascia e Claudia Tramarin della Pro Loco di Robecco sul Naviglio che mi invitano ad esporre all’evento “RipArte – Arte sulla riva”, domenica 28 maggio 2017.
Questa volta espongo 8 foto. “Mosaico Fotografico”.
Tessere di colori diversi che si avvicinano a formare una sorta di mosaico.
Sono foto che nascono in momenti diversi, non sono collegate tra loro.
Mi piace l’idea di lasciare questa libertà.
Scattate dalla stessa persona ma libere tra loro.
Per questa mostra mi affido all’esperienza di Giuseppe, Gilberto, Mauro e alla creatività e follia di Gianmario e del suo drone.
Vedere le proprie foto insieme a qualcuno che ha più esperienza è sempre utile.
Ti aiuta a diventare critico, a capire gli sbagli, come migliorare, cosa valorizzare, come creare.
Insieme a Gianmario mi sono divertita a creare questa scena: in un campetto di calcio io e la mia squadra fotografica ci impegniamo per vincere!

 

Annunci